Mercedes-Benz 280 S (1977). Affamato di nostalgia.

Auto Motor Klassiek » Incontri casuali » Mercedes-Benz 280 S (1977). Affamato di nostalgia.
Ci sono classici che acquistano (copia)

Sono gli aspetti umani del mondo degli hobby a rendere le storie dietro l'auto così affascinanti. Alcuni giorni passano senza lasciare traccia, altri restano impressi nella memoria. Da bambino, seduto sul sedile posteriore della Mercedes-Benz 280 S con suo padre al volante, ha avuto una grande influenza sulla sua infanzia automobilistica. Solo il suono dei 6 cilindri in linea che escono dal doppio scarico, l'odore degli interni, solo pura nostalgia.

Proprietario orgoglioso

Ora lo stesso Oenoud è l'orgoglioso proprietario di esattamente lo stesso modello Mercedes-Benz 280 S W116 dello stesso colore, con interni in tessuto verde del 1977. E per completare le informazioni tecniche:

  • Tipo di motore: M110
  • 6 cilindri con una potenza di 115 kW/156 CV
  • Trasmissione automatica

Indietro nel tempo

Oenoud: “Lo ammetto sinceramente, al volante della Mercedes-Benz 280 S mi sento come se fossi tornato indietro nel tempo. Anche se l’auto ha ormai 47 anni, continua a sorprendermi ogni volta in termini di esperienza e qualità. Una vera macchina da guidare. Quanto deve essere stato impressionante guidare un'auto così nuova fuori dallo showroom del concessionario Mercedes in quel momento. Quella sensazione è ciò che si ripresenta ancora e ancora quando sono in viaggio. Naturalmente, le auto moderne offrono più comfort e sono dotate delle cosiddette funzioni di assistenza alla guida che dovrebbero facilitare la guida. Ma di conseguenza perdono subito anche il vero feeling di guida che questo classico ancora possiede”.

La brigata allegra

Oenoud: “Insieme ad un gruppo di appassionati, formiamo un'allegra brigata sotto il nome di 'Amici Mercedes-Benz' dove il motto è 'connessione'. E questo certo c'è, durante gli eventi usciamo insieme per chilometri di puro turismo. La Mercedes ha un chiaro timbro del suo Paese d’origine, ben rifinita e tecnicamente eccellente”.

Valore aggiunto

La Mercedes-Benz 280 S ha un valore aggiunto perché viene fornita con una cartella con ogni tipo di documentazione sulla storia della vettura. C'è anche una corrispondenza del precedente proprietario in cui è presente una piccola ammaccatura sul paraurti ("Lo lascerò dentro, ovviamente"). Le misurazioni della vernice mostrano che la vernice è originale per oltre il 70%. Inoltre, la vettura è stata recentemente revisionata da Lammert van der Meulen, uno specialista in questo campo nel nord del paese. Ciò ha dimostrato anche che l’auto è completamente priva di danni. Il rapporto ora si trova nella cartella con la documentazione del veicolo, un rapporto migliore per un classico è quasi impossibile.

Il futuro?

Man mano che passano gli anni nel tuo percorso di vita, inizi a pensare al passato, all'auto di tuo padre, ma è importante anche guardare al futuro. Per Oenoud ciò potrebbe significare che in un lontano futuro la Mercedes-Benz 280 S verrà consegnata a uno dei suoi figli. Oenoud: “Forse posso venire con me per il viaggio, sul sedile posteriore dove tutto è iniziato. Ciò completerebbe il cerchio”. Vendita? Lo capisci già dalla storia: Kommt nicht in Frage!!

Patrimonio equestre

Il patrimonio di guida è più di 4 ruote e un volante. Oenoud ha molti ricordi personali che considera un arricchimento. C'è qualcosa tra lui e la sua Mercedes-Benz 280 S, non razionale, ma emotivo, e non puoi reprimerlo.

Anche tu sei stato toccato dall'aspetto speciale di youngtimer, classici e oldtimer su 4 ruote? Poi uno abbonamento a Auto Motor Klassiek consigliato. In effetti, è un must per gli appassionati di auto.

REGISTRATI GRATUITAMENTE E TI INVIEREMO OGNI GIORNO LA NOSTRA NEWSLETTER CON LE ULTIME STORIE DI AUTO E MOTO D'EPOCA

Seleziona altre newsletter se necessario

Non ti invieremo spam! Leggi la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo...

5 commenti

  1. Fino al 1977 le valvole del 280 possono essere regolate manualmente, dal 1978 al 1980 sono idrauliche.
    Fai attenzione alla ruggine su questo modello, una cuccetta da esterno non dura a lungo e la lamiera è molto costosa.

    • Per fortuna dorme sempre dentro casa. Conosco questi modelli e sono effettivamente sensibili alla ruggine. Ma fortunatamente questo non è poi così male.

  2. Una bellissima W 116. E poi ci sono state di nuovo le bellissime Classi S. Questo modello è stato prodotto per la prima volta 51 anni fa e sembra ancora moderno, questo è il vantaggio di questo marchio, non ti rendi mai ridicolo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Dimensione massima del file da caricare: 8 MB. Puoi caricare: Afbeelding. I link a YouTube, Facebook, Twitter e ad altri servizi inseriti nel testo del commento verranno automaticamente incorporati. Rilascia i file qui