BMW 2000 automatica. Il tuo punto di vista su Freude am Fahren in AMK 6-2024

Auto Motor Klassiek » Articoli » BMW 2000 automatica. Il tuo punto di vista su Freude am Fahren in AMK 6-2024
Ci sono classici che acquistano (copia)

Il nuovo Auto Motor Klassiek è uscito dalle rotative ed è disponibile sia in edicola che nelle case degli abbonati. Come siete abituati, la nuova edizione è ricca di ottimi argomenti. Uno di questi si concentra sulla Neue Klasse della BMW. Abbiamo fatto un reportage con il 2000 Automatic di Joop Bekkema. E ha acquisito una visione speciale sul concetto di Freude am Fahren.

In un rapporto di otto pagine si può leggere molto sull'auto, che sicuramente diede alla BMW un sano impulso finanziario negli anni '2000. Alla storia dello sviluppo e all'evoluzione del modello viene dato ampio spazio all'interno della storia. È incluso un riquadro con una panoramica delle modifiche più importanti. C'è una piccola sezione sportiva e ovviamente troverai anche i dati tecnici della BMW XNUMX Automatic di Joop Bekkema.

E non solo. La BMW Turf Suspension, la classica, è ovviamente il fulcro della storia. E questa macchina sorprende in ogni modo. Naturalmente la BMW si è posta un obiettivo più alto rispetto alla concorrenza in termini di volume all'interno di questa classe. Ma in tutto si vede cosa intendeva BMW per finitura curata. Molte cromature, bei materiali e molto lusso erano solo alcune delle condizioni per attirare la clientela nelle agenzie BMW. Nell'ultima edizione di AMK puoi leggere come ne siamo rimasti colpiti.

E poi ovviamente la Freude am Fahren. Nel 1968, all'interno di questa classe BMW, questo aveva una dimensione diversa rispetto a oggi. Naturalmente descriviamo in dettaglio le caratteristiche di guida della 2000 Automatic. Sospensioni, smorzamento, sterzo, il carattere del motore M10 in combinazione con il cambio automatico: tutto è coperto in questa vettura, che ha anche un arredamento fantastico e una posizione di seduta attraente sotto ogni aspetto. Possiamo assicurarvi che siamo rimasti particolarmente soddisfatti di questa BMW. Ma ovviamente lo scoprirai tu stesso leggendo questo annuncio.

Grandi argomenti, grandi novità e resoconti di auto e moto d'epoca di varie provenienze: anche questa edizione è meravigliosamente varia. E se non possiedi ancora un classico: i classici in fondo alla rivista e le pubblicità dei nostri partner possono metterti sulla strada giusta. I lettori abituali se lo aspettano da noi, ma lo sottolineiamo ancora una volta: un abbonamento o una singola copia sono il tuo accesso a innumerevoli pagine piene di divertimento classico. E questa promessa è ovviamente contenuta anche nell'edizione più fresca, di cui l'abbiamo già qui l'anteprima tonnellata.

REGISTRATI GRATUITAMENTE E TI INVIEREMO OGNI GIORNO LA NOSTRA NEWSLETTER CON LE ULTIME STORIE DI AUTO E MOTO D'EPOCA

Seleziona altre newsletter se necessario

Non ti invieremo spam! Leggi la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Dimensione massima del file da caricare: 8 MB. Puoi caricare: Afbeelding. I link a YouTube, Facebook, Twitter e ad altri servizi inseriti nel testo del commento verranno automaticamente incorporati. Rilascia i file qui