SIMCA 1100 LE (1976) “La grande aventure” per Willem e Alie.

Auto Motor Klassiek » Incontri casuali » SIMCA 1100 LE (1976) “La grande aventure” per Willem e Alie.
Ci sono classici che acquistano (copia)

Se sei un grande appassionato di trattori e li restauri anche per hobby, come ti è venuta l'idea di fare lo stesso con un'auto d'epoca? A volte si può trovare un incentivo nei programmi automobilistici che danno una nuova vita ai giovani, ai classici o alle auto d'epoca su due o quattro ruote, e questo è stato in parte il caso di Willem. Un ulteriore vantaggio per Willem nella scelta di una Simca 1100 è stato il fatto che i suoi genitori guidavano lo stesso modello negli anni '70.

Il ritrovamento

Anni fa trovò questa Simca 1100 a Zwiggelte, funzionante, ma con problemi con la ruggine marrone sui paraurti. Non è stato necessario un restauro totale; sono bastate un po’ di saldatura e sostituzione dei parafanghi e poi una nuova mano di vernice. La tappezzeria è stata completamente rinnovata; i sedili sono comodi e ben sagomati e il rivestimento in tessuto è attraente. Il club Simca era presente per fornire la necessaria consulenza tecnica. La 1100 LE di Willem è una versione a tre porte; la terza porta è ovviamente per i bagagli. Non è necessario comprimere i bagagli; nella LE ci sono non meno di 370 decimetri cubi di spazio per i bagagli.

Gite estive

Anche se le strade di campagna a volte sono meno buone, l'auto rimane piatta, anche grazie alle sospensioni indipendenti su tutte e quattro le ruote. La velocità massima non è inferiore a 140 km orari, quindi tenere il passo con il traffico di oggi non è un problema. Ma ancora una volta, guidare veloce non è carino; Guidare con calma e sicurezza è molto più divertente. Nel cruscotto tutti gli strumenti importanti sono realizzati in modo tale che tutto possa essere visto a colpo d'occhio.

Ordinario?

Willem: “La Simca 1100 LE è semplicemente divertente da guidare e noto anche che molti appassionati si divertono a guardarla. È un sublime esempio di design funzionale, un'auto con stile e carattere di cui sono molto soddisfatto. Ogni viaggio è una "grande avventura" per me e Alie.

REGISTRATI GRATUITAMENTE E TI INVIEREMO OGNI GIORNO LA NOSTRA NEWSLETTER CON LE ULTIME STORIE DI AUTO E MOTO D'EPOCA

Seleziona altre newsletter se necessario

Non ti invieremo spam! Leggi la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

Simca 1100 le (1976) "la grande aventure" per Willem e Allie.
Simca 1100 le (1976) "la grande aventure" per Willem e Allie.
Se ti è piaciuto l'articolo condividilo...

11 commenti

  1. La mia prima macchina è stata una SIMCA 1000 (acquistata nel 1975 come auto di seconda mano ad Assen. Ho guidato la mia SIMCA 2 da Assen a Onderdendam (comune di Bedum) per la prima volta dopo aver ottenuto la patente. Ho le mani sudate durante il giro Julianaplein a Groninga.
    L'auto guidava bene ma era molto sensibile al vento. Il rivenditore Simca a Bedum
    (Pensavo Nijburg) è riuscito a risolvere gran parte del problema posizionando un sacco di ghiaia nella parte anteriore del bagagliaio.
    La seconda Simca era una Simca 1100 LX. Giallo con una striscia marrone sul lato. Acquistato al Garage Bockhout a Groningen
    Che differenza con il 1000.
    Nel 1978 (ero in servizio ad Havelte) il 1100 fece una sbandata che finì per urtare un albero.
    Poi ho comprato un 1100 le. Poi un'altra SIMCA 1300.
    Aveva anche una Talbot Horizon. Comprato gli ultimi quattro a Bockhout a Groningen.
    Le Simca andavano bene dal punto di vista meccanico, ma sfortunatamente erano molto soggette alla ruggine.

  2. La mia prima macchina. Avevo la variante station wagon, anch'essa in LE.
    Ho messo motore TI, interni e cruscotto... vabbè, sei giovane e fai qualcosa...
    Andava bene, ma la catena di distribuzione faceva molto rumore...

  3. Aveva di serie diversi fourgonette da 11oo a 100000 km, tolta la guarnizione della testa, andava come un camion con il volante grande, senza corrente, era sempre sovraccaricato di 500 kg, ma era sempre intorno ai 0 kg, poi il caddy pick-up con sovrastruttura, che non poteva essere rotto con i loro diesel.

  4. La mia prima auto, una Simca 1100 Special verde metallizzato, costruita nel 1974 (86-BV-64). Aveva un motore da 1300 cc con 75 CV. Un bel po' di potere per quel tempo. La macchina certamente non ha guidato male, ma è stato un disastro in termini di qualità. Ho comprato l'auto nel 1978, 4 anni. Poi sui paraurti sono apparse le prime bolle di ruggine. Nel 1980 era pronto per la demolizione.

    • Auto meravigliosa da guidare, ma da ubriaco, 1:10. Quindi basta mettere un serbatoio di GPL. Altrimenti è la stessa storia di Freek. Riverniciata dopo quattro anni a causa di bolle di ruggine. Sparse dopo sei anni, con buchi nel cofano, acqua nel vano piedi e cambio con leva che poteva trovare la seconda marcia in tre posti. Grazie al serbatoio del GPL ho ricevuto dalla discarica quattrocento fiorini.

  5. Dopo pochi secondi, alla fine degli anni '2, acquistai una nuova Simca 1100.
    Auto bella da guidare, senza fronzoli. Purtroppo, al momento della consegna da parte del concessionario, la ruggine si era già insinuata sotto le cuciture del cofano, più di un anno dopo la benzina scorreva in strada attraverso il fondo del serbatoio arrugginito. Recentemente l'auto era stata venduta ad un'azienda di abbigliamento, che l'ha utilizzata come auto aziendale...
    Sfortunatamente, un'auto piacevole e confortevole ha minato la reputazione del marchio SIMCA.

  6. Una volta ho preso una Simca 1100 dalla zia di mia moglie, non ho mai avuto un'auto che potesse arrugginire così velocemente!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Dimensione massima del file da caricare: 8 MB. Puoi caricare: Afbeelding. I link a YouTube, Facebook, Twitter e ad altri servizi inseriti nel testo del commento verranno automaticamente incorporati. Rilascia i file qui